Il Museo di Paleontologia del Dipartimento Scienze della Terra è costituito dalla “Sala dei Dinosauri”, dall’aula delle collezioni didattiche e dalle “Collezioni storiche” dell’ex Isituto di Paleontologia.

La “Sala dei Dinosauri”, sita in Via Berengario 14, consta di tre locali, dove sono presenti le riproduzioni di scheletri in grandezza reale di dinosauri (mettere collegamento…), sheletro e resti di elefanti (collegamento) e reperti appartenenti a una balena (collegamento).

L’aula delle collezioni didattiche si trova presso il Dipartimento stesso: sono quattro vetrine (collegamento) dove sono esposti, secondo la “Scala dei Tempi”, fossili danno una visione globale sull’evoluzione degli organismi viventi, a partire dai trilobiti fino ai mammiferi.

Le “Collezioni Storiche” si trovano in Via Università 4; nei locali circa 50 cassettiere testimoniano il lavoro scientifico dei ricercatori dall’800 fino ai giorni nostri. Di rimarchevole importanza la lastra con un ittiosauro (collegamento), proveniente da Holzmaden (Germania) e le palme (collegamento) di Bolca (VR).